fbpx Moena - Passo Costalunga - Soraga - Moena
Moena - Passo Costalunga - Soraga - Moena

Moena - Passo Costalunga - Soraga - Moena

Foto da: C.C. Azienda per il Turismo della Val di Fassa

Il tour, che si sviluppa quasi per intero su strade forestali in mezzo al bosco, si spinge fino al Passo Costalunga. Per il rientro, attraversi il suggestivo e panoramico borgo di Tamion, per scendere poi verso Larcioné e Soraga.

Esci dall’abitato di Moena lungo Strada di Molign, attraversando un primo ponte sul Rif de Costalongia. Affianca il torrente, supera una zona attrezzata con tavoli e panchine (Pala da Rif), riattraversa il fiume e continua su un’antica strada selciata. Svolta poi a destra e attraversa un’ampia zona di erosione su sentiero sabbioso un po' sconnesso (Terre Rosse). Costeggiata la parte superiore di un profondo fossato scavato dal torrente, sali agevolmente fino a che il percorso si addolcisce per un lungo tratto. Supera una passerella in legno per immetterti, infine, sulla strada forestale per il Passo Carezza/Costalunga. Rimonta il pendio fino al bivio (da sinistra confluisce il sentiero che sale da Malga Panna e Sorte). Su un tracciato divenuto ora più agevole, esci dal bosco e costeggia una vasta fascia di pascolo. Procedi sul piano per scendere in diagonale ed attraversare il Rif de Peniola, del quale segui il corso verso monte. Prosegui mantenendo la destra su una bella stradina di ghiaie bianche che sale, con curve ampie e comode, per un lungo tratto. A metà di una ripida salita intersechi la strada che proviene da Costa Bergousa/Tamion. Portati, quindi, verso destra e continua a pedalare seguendo la strada forestale (segnavia n. 556) che tra leggere salite, lunghi tratti pianeggianti e qualche tornante giunge alla radura di Costa Bergousa. Procedi con continuo saliscendi fino all’abitato di Tamion. Nei pressi dell’Hotel Gran Mugon, prendi la strada sterrata verso Vigo fino al bivio, sulla destra, per Larcioné. La stradina sterrata corre in mezzo ai prati e termina in prossimità della rotatoria sulla strada statale. La attraversi, oltrepassi il torrente e prendi per Strada da Molin fino ad incrociare la pista ciclopedonale che ti riporta a Moena. 

  • signal_cellular_alt Difficoltà Difficile
  • straighten lunghezza 18.24 Km
  • schedule durata 2:50 h
  • arrow_drop_up dislivello 519 m
  • arrow_drop_down discesa 519 m
  • skip_next punto più alto 1688 m
  • skip_next punto più in basso 1169 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

  1. Pianifica il tour in base alle tue capacità ed al meteo.
  2. Vai piano, sii prudente, goditi il panorama ed il silenzio.
  3. Adatta il tuo stile di guida alle caratteristiche ed allo stato del terreno.
  4. Affidati alle guide bike.
  5. Indossa abbigliamento ed equipaggiamento adeguati.
  6. Rispetta l’ambiente che ti circonda e di chi ci vive, portando a valle i rifiuti.
  7. Rispetta il sentiero e non percorrere quelli vietati alle bici.
  8. Fermati se qualcuno ha bisogno di aiuto.
  9. Sii prudente lungo la pista ciclopedonale ed i sentieri promiscui, frequentati anche da escursionisti.
  10. Se incontri pedoni, avvisali del tuo arrivo e riduci la velocità.

Partenza

Moena (Piaz de Sotegrava)

Coordinate

DD 46.376683 , 11.660045 DMS46° 22' 36.0588'' N 11° 39' 36.1620'' E

Arrivo

Moena (Piaz de Sotegrava)

Transito trasporto pubblico

Linee trasporto pubblico Trentino Trasporti - Val di Fassa:

  • linea n. 101 Canazei - Cavalese - Trento
  • linea n. 104 Cavalese - Ora - Trento
  • linea n. 123 Moena - Passo San Pellegrino - Falcade

 

Linee trasporto pubblico SAD - Val di Fassa:

  • linea n. 180 Vigo di Fassa - Passo Carezza - Bolzano
  • linea n. 471 Passi Dolomitici (Passo Sella, Passo Gardena, Passo Campolongo, Passo Pordoi, Passo Fedaia). Servizio attivo solo in estate

Come arrivare

Porte d'accesso principali alla valle provenendo dall'A22, autostrada Modena-Brennero:

  • uscita Ora/Egna, S.S. 48 delle Dolomiti - Passo San Lugano - Val di Fiemme - Val di Fassa (distanza km 45). Dalla circonvallazione di Moena (zona artigianale) verso Canazei
  • uscita Bolzano Nord, S.S. 241 Grande Strada delle Dolomiti - Passo Carezza - Vigo di Fassa (distanza km 40). Da Vigo verso nord in direzione Canazei, verso sud in direzione Soraga di Fassa e Moena

 

Altri accessi alla Val di Fassa:

  • dall'autostrada A27 (Venezia), uscita Belluno/Ponte nelle Alpi, S.S. 203 per Agordo e S.P. 346 del Passo San Pellegrino - Moena (Val di Fassa). Dalla circonvallazione di Moena verso Canazei
  • dall'autostrada A27 (Venezia), uscita Belluno/Ponte nelle Alpi, S.S. 203 per Agordo/Alleghe/Rocca Pietore. S.P. 641 del Passo Fedaia - Canazei
  • provenendo da Arabba, S.S. 48 del Passo Pordoi - Canazei
  • dalla Val Gardena, S.S. 242 Passo Sella - Canazei

Parcheggio

Parcheggi a Moena: Centro Navalge (a pagamento), campo sportivo (ingresso paese), zona chiesa.

Direzione da seguire

Esci dall’abitato di Moena lungo Strada di Molign, attraversando un primo ponte sul Rif de Costalongia. Affianca il torrente, supera una zona attrezzata con tavoli e panchine (Pala da Rif). Segui le indicazioni per il tour MTB n. 2160.

Attrezzatura

Provvedi ad un abbigliamento ed equipaggiamento consono all’impegno e alla lunghezza dell’escursione e porta nello zaino l’occorrente per eventuali situazioni di emergenza, assieme ad una minima dotazione di pronto soccorso.

Percorso ideale per: mountain bike, e-MTB.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward