fbpx Trekking degli antichi laghi
Trekking degli antichi laghi

Trekking degli antichi laghi

Foto da: Paolo Piffer

Un trekking di 3 giorni tra i silenziosi boschi e le preziose riserve dell’Alta Val di Cembra e del Parco naturale del Monte Corno

Il cammino che vi proponiamo vi porterà al cospetto di qualcosa di particolare, di insolito. Non incontrerete torri di roccia o cime inviolate, bensì qualcosa di più piccolo e forse meno appariscente, ma altrettanto prezioso. In tre giorni, tanto impiega il percorso per essere completato, sarete sempre circondati dalle foreste che separano la valle dell'Adige dalla Val di Cembra, una zona a cavallo fra due mondi già in epoca romana, e incontrerete testimoni del passato e del presente di questa montagna.

Primi fra tutti: le torbiere, antichi laghi di origine glaciale dove la torba ha ridotto progressivamente la superficie dell’acqua, creando un ambiente incredibilmente favorevole alla biodiversità. In più, roccoli, mulini e cippi di confine che narrano vicende dimenticate.

Il percorso parte dai Pochi di Salorno in Valle dell’Adige per poi salire sul Dossone di Cembra, percorrerne tutta la dorsale in un piacevole alternarsi di sali e scendi fino al Rifugio Malga Monte Corno e scendere a Cauria tornando quindi ai Pochi di Salorno.

Consigliamo di percorrere questo trekking in autunno, quando i boschi dell’alta Val di Cembra ci accolgono con il loro vestito più bello.

 

Il Trekking ha una lunghezza complessiva di 44 km ed è suddiviso in tre tappe:

Tappa 1. da Pochi di Salorno al Rifugio Potzmauer

Tappa 2. dal Rifugio Potzmauer al Rifugio Malga Corno

Tappa 3. dal Rifugio Malga Corno a Pochi di Salorno

  • signal_cellular_alt Difficoltà N/A
  • straighten lunghezza 43.36 Km
  • schedule durata 14:35 h
  • arrow_drop_up dislivello 2000 m
  • arrow_drop_down discesa 2000 m
  • skip_next punto più alto 1744 m
  • skip_next punto più in basso 408 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Sebbene il percorso non presenti particolari difficoltà di tipo tecnico né tratti pericolosi, consigliamo sempre e in ogni caso di rispettare le generali norme di sicurezza per le escursioni in montagna.

Le informazioni contenute in questa scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche. 

  • Preparate il vostro itinerario
  • Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione
  • Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei
  • Consultate i bollettini meteorologici
  • Partire da soli è più rischioso
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • Non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero 112

Partenza

Pochi di Salorno

Coordinate

DD 46.246069 , 11.241302 DMS46° 14' 45.8484'' N 11° 14' 28.6872'' E

Arrivo

Pochi di Salorno

Parcheggio

Parcheggio nei pressi della chiesa di Pochi di Salorno

Attrezzatura

  • Scarpe da trekking o scarponcini da montagna
  • Bastoncini da trekking

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward