' /> Doss del Sabion - Malga Cioca - Pra Rodont
Doss del Sabion - Malga Cioca - Pra Rodont

Doss del Sabion - Malga Cioca - Pra Rodont

Foto da: Funivie Pinzolo

Itinerario in discesa con vista panoramica sui ghiacciai dell'Adamello-Presanella e sul Carè Alto, dal Doss del Sabion a Pra Rodont passando per i pascoli di  Malga Cioca.

Il Doss del Sabion, a 2.100 metri di quota, offre una vista completa a 360° sulle Dolomiti di Brenta - Patrimonio Unesco - e sul gruppo dell'Adamello Presanella. Da qui l'itinerario scende verso Malga Cioca.

Malga Cioca, all'arrivo della cabinovia Tulot, è un piccolo rifugio di montagna, bar, ristorante-grill self service e solarium, ricavato dalla casina della vecchia malga. E’ un luogo tradizionale e accogliente, meno affollato di Pra Rodont o del Doss, dove riposarsi assaporando i sapori della cucina trentina per poi scendere fino a Pra Rodont e tornare a valle con gli impianti di risalita.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Media
  • straighten lunghezza 4.89 Km
  • schedule durata 2:00 h
  • arrow_drop_up dislivello 33 m
  • arrow_drop_down discesa 580 m
  • skip_next punto più alto 2091 m
  • skip_next punto più in basso 1501 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Attenzione all'orario di funzionamento degli impianti, soprattutto se si desidera salire a piedi e scendere in cabinovia.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

AVVISO: durante la stagione estiva 2023 la cabinovia Pinzolo – Prà Rodont sarà chiusa causa lavori di sostituzione dell’attuale seggiovia Prà Rodont – Doss del Sabion con la nuova cabinovia, che entrerà in funzione per la stagione invernale 2023/2024. 

Partenza

Doss del Sabion

Coordinate

DD 46.167373 , 10.806598 DMS46° 10' 2.5428'' N 10° 48' 23.7528'' E

Arrivo

Prà Rodont

Transito trasporto pubblico

Pinzolo è raggiungibile con gli autobus di linea della compagnia Trentino Trasporti. La fermata dell'autobus è proprio di fronte agli impianti di risalita del Doss del Sabion.

  • Consulta online gli orari e tariffe della mobilità estiva (validi da giugno a settembre) o ritira il libretto c/o ufficio turistico.
  • Guarda anche gli orari degli autobus della compagnia Trentino Trasporti - www.ttesercizio.it
  • Guarda gli orari degli impianti di risalita - www.ski.it

Come arrivare

La funivia per il Doss del Sabion si trova a 800 mt a nord dal centro dell'abitato di Pinzolo, lungo la SS239 in direzione Madonna di Campiglio.

L'itinerario parte dall'arrivo dell'impianto di risalita.

Parcheggio

Ampio parcheggio gratuito alla partenza degli impianti di risalita.

Direzione da seguire

Dopo aver raggiunto il Doss del Sabion con gli impianti di risalita, scendere in direzione Est imboccando la strada sterrata fino a raggiungere il cocuzzolo panoramico posto a Sud Est. Da qui si prende il sentiero SAT 357 in direzione Madonnina. (ci si può arrivare facendo anche il sentiero panoramico 44 denominato Soffio del Brenta allungandola di circa 10 min.) Giunti alla Madonnina si svolta in direzione Ovest fino a prendere una strada cementata che porta direttamente alla Malga Bandalors. Da qui si prosegue sul sentiero Tartarotti SAT 307b che porta in circa 40 min. alla telecabina di Prà Rodont.

Attrezzatura

Si raccomandano scarponcini, copricapo e giacca impermeabile.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward