fbpx Lungo le rive del Lago Santo
Lungo le rive del Lago Santo

Lungo le rive del Lago Santo

Foto da: Media In - I. Albertini

Un’immersione totale nella natura in tutti i suoi elementi è ciò che principalmente offre questa escursione, particolarmente indicata per i piccini più avventurosi.

Il binomio fauna e flora uniti allo splendido sito del Lago Santo creano gli ottimi presupposti per una magnifica passeggiata. Questa meravigliosa cornice si apre a 1.200 metri d'altezza nella conca spartiacque originata dalla millenaria erosione glaciale del porfido. 
L’itinerario segue ad anello il perimetro del lago, che offre brevi tratti di spiaggia naturale, tanta pace, natura e aria pulita da immagazzinare a pieni polmoni, soprattutto se si arriva dalle città.
L'appellativo "Santo" deriva da una leggenda locale che narra che un tempo, dove ora si trova il lago, ci fosse un terreno oggetto di feroci liti tra gli eredi, tanto che uno di loro, esasperato, auspicò che diventasse un lago. Da quel momento l’acqua cominciò a salire dal sottosuolo, minacciando l’abitato vicino di Cembra. Gli abitanti del paese, preoccupati, si recarono in pellegrinaggio al terreno e quando il parroco vi gettò l’anello della Madonna, l’acqua si fermò. Da allora il luogo prese il nome di lago Santo.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Facile
  • straighten lunghezza 1.08 Km
  • schedule durata 0:20 h
  • arrow_drop_up dislivello 11 m
  • arrow_drop_down discesa 11 m
  • skip_next punto più alto 1224 m
  • skip_next punto più in basso 1199 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI

  • Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  • Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  • Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  • Consultate il bollettino metereologico
  • Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  • Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  • Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  • Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  • In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  • In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Loc. Lago Santo - Cembra

Coordinate

DD 46.197109 , 11.205356 DMS46° 11' 49.5924'' N 11° 12' 19.2816'' E

Arrivo

Loc. Lago Santo - Cembra

Direzione da seguire

Parcheggiare nel parcheggio adiacente il lago e scendere lungo il sentierino sulla spiaggia erbosa. Seguire il percorso ghiaioso che perimetra il bacino d'acqua in un verso o nell'altro.

Attrezzatura

Scarpe da ginnastica o da trekking, giacca impermeabile, acqua, crema solare.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward