Edit Template

Marcialonga Cycling

La Marcialonga Cycling Craft è la granfondo su strada che si disputa annualmente tra fine maggio e metà giugno, attraverso le valli dell’Avisio, con partenza ed arrivo a Predazzo, in Val di Fiemme. Il percorso punta subito verso la Val di Fassa. 

Partendo da Moena, si attraversa il paese di Soraga e si prosegue verso nord. A San Giovanni, si svolta a sinistra. Ci si lascia alle spalle l’abitato di Vigo ed i suoi caratteristici borghi (Larcioné, Valongia, Tamion) per affrontare l’ascesa del Passo Costalunga (9 km, pendenza media 4,4%, pendenza massima 10%, dislivello 450 m). Si corre affiancando il celebre Lago di Carezza per continuare in discesa fino al bivio di Ponte Nova, passando per Nova Levante e San Valentino in Campo. Dal versante bolzanino si affronta la mitica scalata del Passo Pampeago (S.S. 620), più volte palco e cornice del Giro d’Italia e meta ambita dai grandi ciclisti (13,9 km, dislivello 1.099 m, pendenza media 7,6%, pendenza massima 14,5%). La discesa veloce e tecnica permette di raggiungere Tesero (S.P. 215), da dove si rientra a Predazzo. Si riparte in direzione di Moena per iniziare immediatamente a salire lungo la strada statale n. 346 (S.S. 346) del Passo San Pellegrino, che si raggiunge in 13 km circa, superando 790 m di dislivello con pendenze medie del 6,2% e tratti fino al 14%. Si scollina verso Falcade. Al bivio del Passo Valles (S.P. 81) si riprende quota con pendenze decise e costanti, che lasciano tirare il fiato solo nella parte finale (7 km, pendenza media 8,6%, pendenza massima 16,1%, dislivello 609 m). Gli ultimi 23 km, con 1.000 m di dislivello, fino a Predazzo, sono tutti in discesa.


image from OA
mappa elevation Profile
lunghezza 139.7 km
durata 11.75 : 45 h
dislivello
salita 4068 m
discesa 4101 m
punto più alto 2039 m.s.l.m
punto più in basso 807 m.s.l.m

Come arrivare

Partenza

Moena
Coordinate :
latitudine : 46.365861
longitudine : 11.648692

Arrivo

Moena

Direzione da seguire

Da Moena si risale la valle fino a San Giovanni, per poi svoltare a sinistra. Si esce presto dall'abitato di Vigo e, seguendo la strada statale n. 241, si raggiunge il Passo Costalunga.

Possibile deviazione da Moena a Pozza e da Predazzo a Moena su pista ciclopedonale asfaltata.

Parcheggio

Parcheggio a pagamento in località Navalge oppure gratuito all’ingresso del paese presso il Centro Sportivo C. Benatti.

Informazioni slla sivurezza

  • Pianificate il tour in base alle vostre capacità ed al meteo.
  • Andate piano, soprattutto in discesa, godetevi il panorama e il silenzio.
  • Adattate la velocità, soprattutto in curva, alle condizioni della sede stradale.
  • Chiedete alle guide bike.
  • Indossate abbigliamento ed equipaggiamento adeguati.
  • Rispettate l’ambiente che vi circonda e chi ci vive portando a valle i rifiuti.
  • Rispettate le regole di viabilità su strada.
  • Siate prudenti in ciclopedonale.
  • Aiutate chi ha bisogno di aiuto.
  • Se incontrate pedoni, avvisateli del vostro arrivo e riducete la velocità.

Attrezzatura

Casco, guanti, abbigliamento adeguato all’itinerario e alle previsioni meteo. Navigatore carico con traccia. Kit di riparazione forature e multi-tool.Nel rispetto del Codice della strada le biciclette devono essere obbligatoriamente dotate di campanello, luci anteriori, luci e catarifrangenti posteriori, catarifrangenti sui pedali e laterali.


Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved