Edit Template

Salite del Giro d'Italia - Passo Fedaia

Per gli appassionati, l’ascesa al Passo Fedaia da Canazei rappresenta la variante meno impegnativa rispetto al versante veneto, provenendo da Malga Ciapela.

Dal centro fassano si segue la strada statale n. 641 (S.S. 641) che in 17 km conduce al valico dolomitico (pendenza media 4,5%), con spettacolare vista sulla Marmolada. Lasciato alle spalle l’abitato di Penìa, l’ultimo della valle, inizia la vera scalata dalle pendenze costanti, che si inaspriscono nel tratto finale sfiorando per un paio di chilometri l’11%. Prima di raggiungere la Diga di Fedaia a quota 2.054 m si attraversano una serie di gallerie paravalanghe, illuminate naturalmente ad eccezione dell’ultimo tunnel rischiarato da fari. Rientro lungo lo stesso percorso oppure possibilità di proseguire verso Malga Ciapela > Rocca Pietore.


image from OA
mappa elevation Profile
lunghezza 16.6 km
durata 1.8333333333333 : 50 h
dislivello
salita 674 m
discesa 45 m
punto più alto 2068 m.s.l.m
punto più in basso 1439 m.s.l.m

Come arrivare

Partenza

Canazei
Coordinate :
latitudine : 46.47477
longitudine : 11.770452

Arrivo

Passo Fedaia

Direzione da seguire

Dall’uscita di Canazei, alla rotatoria, ci si immette sulla strada statale n. 641 (S.S. 641).

Parcheggio

Parcheggio presso il Centro Acquatico Dòlaondes di Canazei (a pagamento/libero/disco orario) oppure presso la stazione a valle della funivia di Alba di Canazei.

Informazioni slla sivurezza

  • Pianificate il tour in base alle vostre capacità ed al meteo.
  • Andate piano, soprattutto in discesa, godetevi il panorama e il silenzio.
  • Adattate la velocità, soprattutto in curva, alle condizioni della sede stradale.
  • Chiedete alle guide bike.
  • Indossate abbigliamento ed equipaggiamento adeguati.
  • Rispettate l’ambiente che vi circonda e chi ci vive portando a valle i rifiuti.
  • Rispettate le regole di viabilità su strada.
  • Siate prudenti in ciclopedonale.
  • Aiutate chi ha bisogno di aiuto.
  • Se incontrate pedoni, avvisateli del vostro arrivo e riducete la velocità.

Attrezzatura

Casco, guanti, abbigliamento adeguato all’itinerario e alle previsioni meteo. Navigatore carico con traccia. Kit di riparazione forature e multi-tool.Nel rispetto del Codice della strada le biciclette devono essere obbligatoriamente dotate di campanello, luci anteriori, luci e catarifrangenti posteriori, catarifrangenti sui pedali e laterali.


Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved