fbpx Passeggiata - I mille volti del bosco
Passeggiata - I mille volti del bosco

Passeggiata - I mille volti del bosco

Foto da: Cristina Facen

Questo sentiero nasce per avvicinare grandi e piccini alla natura, scoprire la magia dei boschi e far trascorrere alcune ore all’aria aperta.

Il sentiero didattico “I mille volti del bosco” parte dalla località Marande partenza impianti di risalita Funivie Lagorai  nei pressi di Passo Brocon  e scende fino al livello del torrente Senaiga per poi ritornare al punto di partenza con un percorso ad anello (per un totale di 3,7 km).

  • signal_cellular_alt Difficoltà Facile
  • straighten lunghezza 3.72 Km
  • schedule durata 1:30 h
  • arrow_drop_up dislivello 178 m
  • arrow_drop_down discesa 173 m
  • skip_next punto più alto 1644 m
  • skip_next punto più in basso 1472 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Località Marande Passo Brocon

Coordinate

DD 46.115208 , 11.659774 DMS46° 6' 54.7488'' N 11° 39' 35.1864'' E

Arrivo

Località Marande Passo Brocon

Come arrivare

Dalla strada Statale 47 della Valsugana, per chi proviene da Trento prendere l'uscita per Strigno e poi seguire le indicazioni per altopiano del Tesino e quindi per Castello Tesino; mentre per chi proviene da Bassano è possibile uscire a Grigno e seguire le indicazioni per Castello Tesino, giunti al paese di Castello seguire le indicazioni per il Passo Brocon. 

Parcheggio

Comodo parcheggio in località Marande. 

Direzione da seguire

Le  tabelle descrittive lungo il percorso riportano informazioni naturalistiche e culturali che garantiscono un’esperienza educativa oltre che ricreativa. A guidare lungo il percorso ci sarà Oliver, la mascotte, che di volta in volta lascerà intuire quale tesoro attende di essere scoperto nella tappa successiva. Lungo il sentiero sono previste diverse aree sosta, per fare delle pause rigeneranti e per godere appieno dei panorami che la zona sa regalare. Il percorso è caratteristico fatto da una prima parte e la parte centrale su strada sterrata e il restante su sentiero che scendo prima e sale dopo con tantissimi tornanti divertenti, immersi nel bosco.

Attrezzatura

Normale abbigliamento per escursioni in montagna (abbigliamento e scarponicini da trekking, impermeabile in caso di pioggia)

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward