Edit Template

Malga Gelo

Malga Gelo viene raggiunta percorrendo quasi per intero la bella e selvaggia Valle di Leno. Questa valle è situata sul versante orientale del lago di Boazzo e corre da est a ovest diramandosi dalla più nota e lunga valle di Daone.


image from OA
mappa elevation Profile
lunghezza 4.7 km
durata 3.5 : 30 h
dislivello
salita 634 m
discesa 4 m
punto più alto 1865 m.s.l.m
punto più in basso 1231 m.s.l.m

Come arrivare

Partenza

Diga malga Boazzo (1225m)
Coordinate :
latitudine : 46.004799
longitudine : 10.51155

Arrivo

Diga malga Boazzo (1225m)

Direzione da seguire

Dal parcheggio proseguire diritto lungo la stradina che prosegue oltre il divieto e rimane a destra del lago. Dopo pochi minuti a piedi attraversare un ponte alla base della cascata chiamata Regina del Lago.

Seguire la strada fino ad arrivare al bivio con il sentiero Sat nr. 246 che sale in valle di Leno.

Presso il bivio sono presenti i cartelli. Il sentiero sale a destra.

Alcuni tornanti ravvicinati e poi con un lungo traverso ripido permettono di superare una parte di montagna ripida che forma una sorta di gradone tra la valle di Leno ed il lago.

Quando il sentiero raggiunge il torrente che va a formare la cascata diventa pianeggiante e girando verso sinistra si inoltra nella valle.

Durante il percorso vengono attraversati dei ponticelli fino ad arrivare nel prato di malga Leno a quota 1496m (fontanella con acqua presso la malga). Nel prato della malga si può vedere la cima del monte Listino in lontananza.

Passare davanti alla malga e proseguire in piano entrando nuovamente nel bosco.

Il sentiero serpeggiando nel bosco raggiunge, con dolci pendenze, un ponte costruito con tronchi che permette di passare sulla destra orografica del torrente Rondon.

Arrivati sulla destra orografica il sentiero si impenna e, sempre nel bosco, permette di raggiungere il grande prato di Malga Gelo (1867m).

Raggiungere il piccolo edificio posto a sinistra del prato dove termina la salita.

Rientro lungo il percorso di salita.

Parcheggio

Informazioni slla sivurezza

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura


Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved