fbpx Il giro delle Malghe del Vanoi - Tour 2262
Il giro delle Malghe del Vanoi - Tour 2262

Il giro delle Malghe del Vanoi - Tour 2262

Foto da: ApT San Martino

La Valle del Vanoi è sicuramente fra le aree trentine più “wilderness “, con un territorio che ben si presta alle escursioni in mtb, allo scialpinismo e alle escursioni con le ciaspole

Ci troviamo nella catena porfirica del Lagorai che si estende da Passo Rolle a Pergine Valsugana, a cavallo delle tre valli trentine; Primiero, Valsugana e Val di Fiemme. Grandi pascoli ed estese foreste sono l’ambiente predominante, torrenti spumeggianti e una ricca viabilità forestale fanno il resto. Da citare il Monte Cauriol, il Monte Cardinal e il Monte Cece, non solo per i tragici eventi bellici della 1^guerra mondiale, ma per la loro innegabile selvaggia bellezza, il gruppo di Cima d’Asta con la sua mole granitica e le Pale di S. Martino che si stagliano ad est.

Da visitare il museo della grande guerra di Caoria e l’Ecomuseo del Vanoi

  • signal_cellular_alt Difficoltà Media
  • straighten lunghezza 25.35 Km
  • schedule durata 4:00 h
  • arrow_drop_up dislivello 1630 m
  • arrow_drop_down discesa 1630 m
  • skip_next punto più alto 1833 m
  • skip_next punto più in basso 839 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Per non ledere la propria incolumità e quella altrui si invitano i fruitori dei tracciati ad osservare la massima attenzione in caso di lavori boschivi/interruzione del percorso.
Per effettuare l'itinerario in tutta sicurezza è possibile anche contattare un istruttore qualificato visitando il sito www.primierobike.com

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Caoria - Chiesa

Coordinate

DD 46.196101 , 11.680327 DMS46° 11' 45.9636'' N 11° 40' 49.1772'' E

Arrivo

Caoria - Chiesa

Transito trasporto pubblico

Collegamenti Trentino Trasporti: www.ttesercizio.it

 

Come arrivare

Collegata a Primiero da un veloce tunnel, oltre che dalla panoramica strada del Passo Gobbera, l’estesa vallata del Vanoi conserva il fascino della montagna più vera con ampi boschi, pascoli e piccoli paesi di montagna tra i prati.


Parcheggio

Parcheggio gratuito nei pressi della chiesa in centro paese.

Direzione da seguire

Si parte da Caoria, dove dopo il ponte sul torrente Vanoi si sale verso il rifugio Refavaie, sempre su strada asfaltata. Poco prima del ponte in località Pront si prosegue a destra lungo una strada sterrata che porta al rifugio. Quindi si prosegue prendendo la direzione per la malga Fossernica per una lunga strada sterrata a volte pedalabile ed in alcuni tratti più impegnativa che ci porta in quota. Al bivio per malga Coldosè tenere la destra in salita per raggiungere malga Fossernica di Dentro e successivamente malga Fossernica di Fuori. Quindi in discesa per un paio di km sino al tornante in località Sella Spiz di Fossernica dove poco dopo troviamo sulla destra un sentiero (S3) che ci porta a raggiungere località Comedon di sotto da dove incontriamo una strada sterrata che arriva fino al paese di Caoria.

Attrezzatura

MTB con gomme da sterrato e freni efficienti,
casco e occhiali
kit di riparazione foratura
kit di pronto soccorso
acqua
giacca antivento per la discesa.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward