' /> Le Malghe di Ortisé
Le Malghe di Ortisé

Le Malghe di Ortisé

Foto da: Dario Andreis

Il percorso si sviluppa su un terrazzo naturale con un'ampia vista sulla Val di Sole, le Dolomiti di Brenta e la Presanella.

Ciaspolata mediamente impegnativa che si sviluppa lungo sentieri tracciati e segnalati da apposita cartellonistica riportante una racchetta da neve. Questo itinerario si sviluppa prevalentemente in zona soleggiata e offre ampi panorami sui paesini caratteristici di montagna e su alcune delle più belle cime che abbracciano la Val di Sole. Di questo itinerario siamo sicuri apprezzerai, oltre agli spettacolari panorami, anche il sentimento di tranquillità e di silenzio che il paesaggio ti trasmette durante la ciaspolata. 

  • signal_cellular_alt Difficoltà Media
  • straighten lunghezza 7.26 Km
  • schedule durata 4:00 h
  • arrow_drop_up dislivello 566 m
  • arrow_drop_down discesa 566 m
  • skip_next punto più alto 2091 m
  • skip_next punto più in basso 1477 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Per le attività escursionistiche sulla neve segui queste linee guida:

  • informati bene sul percorso e sulle sue condizioni prima di partire. Puoi farlo contattando l’ufficio di informazioni turistiche più vicino a te;
  • il giorno precedente l'escursione informati sul meteo e sul grado di pericolo valanghe
  • se prevedi di raggiungere una malga o un rifugio, accertati che questi siano aperti e, se intendi sostare per mangiare o dormire, chiamali in anticipo per prenotare;
  • prima di partire, se non ti senti bene, rimanda l'uscita a quando starai meglio;
  • non abbandonare mai i rifiuti in quota e,se possibile, evita di lasciarli presso i rifugi o le malghe che visiterai;
  • se lungo il percorso avvisti degli animali selvatici, ti invitiamo a non avvicinarti, a non gridare e a tenere il tuo cane al guinzaglio, per evitare che per istinto li rincorra, spaventandoli.

Partenza

Chiesa di Ortisè

Coordinate

DD 46.327788 , 10.783805 DMS46° 19' 40.0368'' N 10° 47' 1.6980'' E

Arrivo

Chiesa di Ortisè

Transito trasporto pubblico

Puoi raggiungere la frazione di Ortisè con il pullman Trentino Trasporti di linea PELLIZZANO - MENAS (scarica gli orari).

Come arrivare

Rimani sulla SS42 e, tra Mezzana e Pellizzano, imbocca sulla destra (se provieni da malè-Dimaro-Mezzana) la SP 40 in direzione Termenago-Castello-Ortisè. prosegui per circa 8 km, fino a raggiungere sulla tua sinistra il paese di Ortisè.

Parcheggio

Parcheggio presso il piazzale della chiesa.

Direzione da seguire

Ortisé (1.477 m) - Malga Stabli (1.814 m) - Malga Bronzolo (2.084 m) - Menás (1.517 m)

 

L'itinerario che ti proponiamo è un percorso ad anello che inizia da Ortisè, caratteristico paesino di montagna a 1.477 metri di quota.
Lascia l'auto nel parcheggio vicino alla chiesetta, sali poco più in alto dell’abitato per imboccare la strada indicata con direzione Alpe Pozze. Superato il paese, il tracciato sale sulla destra, a fianco di un caratteristico maso posto alla destra della prima curva. A questo punto entrerai nel bosco e il sentiero diventerà decisamente più ripido, fiancheggiando in alto il torrente, dopodichè ti farà svoltare a sinistra su una stradina immersa in un fitto bosco di abeti, dove il verde degli aghi risalterà sul bianco del paesaggio intorno. Prosegui oltre e pian piano il bosco andrà diradando, fino ad offrirti una vista spettacolare sull’alta Val di Sole e sulle vette innevate della Presanella. Fermati e goditi l'ampiezza di questo panorama. 
Di qui, a fianco della strada supererai dei bei masi di montagna recentemente ristrutturati, poco distanti da Malga Stabli (1.911 m).
A Malga Stabli ti suggeriamo di fermarti a gustare i piatti della malga e, in questo caso, informati sugli orari di apertura e, se possibile, prenota in anticipo al numero  (+39) 346 6933370.
Dopo una sosta rifocillante, prosegui in direzione Malga Bronzolo: dopo aver superato la Val del Molinac, entrerai in un bosco di abeti e larici ( lo sai, vero, che i larici in inverno perdono gli aghi e gli abeti no? ), per attraversare poco dopo un tratto sinuoso e molto panoramico, che ti condurrà all'ampio pascolo attorno a Malga Bronzolo (2.084 m). La malga in inverno è chiusa ma merita una pausa per regalare a occhi e cuore un panorama pieno, suggestivo e ristoratore.
Dopo la pausa-panorama, segui la strada nel bosco, supera i pascoli e rientra ancora nel bosco, imboccando la stradina sulla sinistra. Scendendo gradualmente tra gli abeti, raggiungerai la Val Molinac e, poco prima dell’abitato di Ortisé, ti ricollegherai allo stesso sentiero che hai percorso in salita. 

Attrezzatura

Eccoti un elenco di oggetti che dovresti avere con te, quando intraprendi una ciaspolata:

  • scarponi impermeabili;
  • ciaspole e bastoncini da trekking. Per noleggiarli, scegli il noleggio più vicino a te;
  • abbigliamento invernale impermeabile, comodo e caldo;
  • mascherina, come previsto dal protocollo sicurezza COVID-19;
  • berretto, guanti, occhiali da sole e crema solare;
  • zainetto con uno snack e una thermos di bevanda calda;
  • kit per l’autosoccorso in valanga OBBLIGATORIO ‘laddove, per le condizioni nivometeorologiche, sussistano rischi di valanghe’ (Art.26 Decreto legislativo 28 febbraio 2021 n.40). Il kit è composto da Artva, pala e sonda e, prima di affrontare qualsiasi escursione, assicurati di saperlo usare. Puoi eventualmente noleggiarlo nei negozi che offrono questo servizio;
  • macchina fotografica o cellulare per immortalare i panorami e gli scorci che più ti piacciono. Se poi ti va, puoi condividerli sui social usando #visitvaldisole.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward