fbpx Maratona dei Passi
Maratona dei Passi

Maratona dei Passi

Foto da: Ugo Visciani - Archivio Arabba Fodom Turismo

Due ruote + Dolomiti = emozioni assicurate.

Un giro lungo, pieno di emozioni che solo l'unione delle sue ruote e della montagna possono offrire. Partenza da Arabba, percorrendo 9 Passi (o 11 se si sceglie di allungare l'ultima parte dell'itinerario).

Un sali-scendi da un valico all'altro, con alcuni tratti pianeggianti che fanno da collegamento tra le Valli dolomitiche. Per gli scenari che regalano i passi alpini sono i protagonisti. Garantiscono grande divertimento e soddisfazione nella guida della moto, con salite e curve che non si scordano!

Per finire in bellezza il tour, e rientrare ad Arabba ci sono 60 tornanti del Passo Pordoi ma per chi non fosse ancora soddisfatto, giunto sopra Canazei, può svoltare verso il Passo Sella, percorre il Sellaronda in senso orario toccando Corvara prima di giungere a destinazione.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Difficile
  • straighten lunghezza 456.86 Km
  • schedule durata 7:00 h
  • arrow_drop_up dislivello 13587 m
  • arrow_drop_down discesa 13587 m
  • skip_next punto più alto 2240 m
  • skip_next punto più in basso 215 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Moderare la velocità in funzione del traffico. delle leggi del codice della strada e delle proprire capacità di guida.

Lasciate sempre detto a qualcuno dove siete diretti e la durata approssimativa della vostra gita.

Il numero telefonico in caso di emergenza è il 112 o 118 (ambulanza).

Partenza

Centro di Arabba

Coordinate

DD 46.496447 , 11.876784 DMS46° 29' 47.2092'' N 11° 52' 36.4224'' E

Arrivo

Centro di Arabba

Come arrivare

In macchina

  • Da Innsbruck Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, proseguire per la Val Pusteria, Val Badia e Passo Campolongo.
  • Da Verona/Milano autostrada del Brennero A22 fino al castello di Egna Ora, proseguire per la Val di Fiemme, Val di Fassa, Passo Pordoi e Arabba
  • Da Venezia Autostrada A27 uscita Belluno seguire l'Agordina 203 per Agordo, Caprile e Arabba.

In treno

Stazioni ferroviarie più vicine:

  • Belluno - 70 km
  • Brunico - 48 km
  • Ponte Gardena - 51 km

In autobus

In aereo

  • Venezia Treviso/Venezia Marco Polo – 160/170 km
  • Innsbruck - 140 km
  • Verona – 270 km
  • Milano Bergamo/Milano Malpensa - 310/400 km

Parcheggio

Ampi spiazzi e piazzole per il posteggio sui passi, possibilità di parcheggi gratuiti e a pagamento nei centri cittadini.

Direzione da seguire

Senso orario: dal centro di Arabba dirigersi verso i primi tornati del Passo Pordoi e seguire le indiacazioni per Canazei e la Val di Fassa. Una volta giunti quì, alla rotonda del paese, girare a sinistra ed imboccare il Passo Fedaia il quale, dopo una discesa che metterà alla prova i vostri freni, vi condurrà lungo la valle del Cordevole fino ad Agordo.

Dalla cittadina capoluogo dell'Agordino, alla rotonda della variante, inziare a salire per il Passo Cereda che, dopo aver attraversato Frassenè Agordino e Gosaldo, vi condurrà fino a Fiera di Primiero dove, girando a destra, si prosegue per San Martino di Castrozza e il Passo Rolle, tramite il quale si raggiunge Predazzo e la Val Di Fiemme.

Dopo aver percorso tutta la valle solcata dal Torrente Avisio, si arriva a Ora dove si intraprende la strada per Caldaro sulla Strada del Vino da dove, volendo, si può fare una breve deviazione fino alla cima del Passo Mendola.

Dopo essere scesi per la stessa strada, proseguire verso Bolzano, il cui centro storico merita davvero una sosta, e seguire le indicazioni per Sarentino e il Passo Vizze che vi condurrà fino a Vipiteno, ultima cittadina prima del confine italiano del Brennero.

Da quì si può prendere l'autostrada A22 del Brennero che vi ricondurrà fino a poco prima di Chiusa, dove troverete il bivio per il Passo delle Erbe e la Val Badia.

Una volta arrivati a la Villa in Val Badia, alla rotonda girare a sinistra verso il Passo Valparola, sulla cui cima troverete il Passo Falzarego che vi condirrà fino allla frazione "Cernadoi, dove s'inesta la Strada n. 48 delle Dolomiti la quale, con un piacevole sali - scendi vi ricondurrà fino ad Arabba.

 

Senso antiorario: dal centro di Arabba, imboccare la strada n.48 delle Dolomiti in direzione di Pieve di Livinallongo e, dopo aver superato il centro del paese, raggiungere la frazione "Cerenadoi", dove s'incotrerà il bivio per i Passi Falzarego e Val Parola, che vi porteranno fino a La Villa in Val Badia.

Una volta quì, alla rotonda, girare a destra e, seguendo le indicazioni per Brunico, raggiungere il paesino di San Martino in Badia, da cui parte il Passo delle Erbe che vi farà raggiungere Chiusa, dove c'è il casello per l'autostrada A22 del Brennero.

Imboccare l'autostrada e raggiungere la cittadina di Vipiteno, l'ultima prima del confine italiano del Brennero. Da quì seguire le indicazioni per il Passo Vizze e Sarentino, che vi condurrà fino a Bolzano, il cui centro storico merita davvero una sosta.

Da Bolzano, dirigersi verso Caldaro sulla Strada del Vino dove, volendo, si può fare una deviazione fino a raggiungere la cima del Passo Mendola. Dopo essere scesi per la medesima strada, proseguire, poi, verso Ora, da cui imboccare la strada della Val di Fiemme fino a Predazzo.

Giunti nella valle solcata dal torrente Avisio, dirigersi verso la località "Bellamonte" da dove s'intraprende la salita del Passo Rolle, il quale, passando per San Martino di Castrozza, vi condurrà fino a Fiera di Primiero.

Arrivati nel centro del paesino, al bivio, girare a sinistra e iniziare a salire per i ripidi tornati del Passo Cereda che, con la sua discesa attrvaerso Gosaldo e Frasssenè Agordino, vi porterà fino alla cittadina di Agordo, capoluogo dell'Agordino.

Alla rotonda della variante, girarare a sinistra e, seguendo le indicazioni per Rocca Pietore, raggiungere "Malga Ciapela", da dove s'imboccano e ripide rampe del Passo Fedaia il quale, dopo aver attraversato i piedi della Marmolada Regina delle Dolomiti, vi farà scendere fino a Canazei, alla cui rotonda del centro, girerete a destra per inziare i 60 tornanti dell'ultimo Passo di giornata, il Pordoi che, con la sua vista sulla valle di "Fodom", vi porterà nuovamente al centro di Arabba.

 

 

 

 

 

 

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward