Edit Template

Percorso n. 9 Spinale - Terrazza sul Brenta - Itinerario per ciaspole

Escursione non molto impegnativa, percorribile con racchette da neve o sci alpinismo, che parte dal Monte Spinale e dopo aver attraversato uno straordinario falsopiano panoramico si giunge nei pressi del Rifugio Boch.

L'escursione si svolge su percorso innevato al limite della vegetazione: il panorama è davvero mozzafiato. Dal Monte Spinale il tragitto prosegue per dolci falsipiani, molto ben esposti al sole durante tutta la giornata, fino ad arrivare in prossimità del Rifugio Boch.  


image from OA
mappa elevation Profile
lunghezza 2.6 km
durata 0.95 : 57 h
dislivello
salita 93 m
discesa 76 m
punto più alto 2104 m.s.l.m
punto più in basso 2022 m.s.l.m

Come arrivare

Partenza

Madonna di Campiglio, telecabina Spinale
Coordinate :
latitudine : 46.22311
longitudine : 10.850826

Arrivo

In prossimità del Rifugio Boch

Direzione da seguire

Dall’arrivo della Telecabina Spinale si scende a lato della pista da sci (nr. 71, Boch) per circa 300m. Poi si imbocca il sentiero sulla destra, direzione Boch. Si continua percorrendo il tratto in comune con l’itinerario n° 10, si raggiunge e si supera il Lago Spinale fino a Camp Centener, 2.080m. Da qui si svolta a sinistra e traversato verso nord il grande piano si continua scollinando da un crinale poco pronunciato verso l’area impianti e piste del Grostè. Dopo qualche decina di metri in discesa, una traversata pianeggiante condurrà alla strada forestale normalmente transito di servizio per i mezzi cingolati. In breve ed in leggera salita si giunge in prossimità del Rifugio Boch. Per ritornare a Madonna di Campiglio, seguire a ritroso l’itinerario proposto.

Parcheggio

Parcheggio a pagamento alla partenza della cabinovia Spinale.

Informazioni slla sivurezza

Attenzione: per alcuni tratti l'itinerario incrocia le piste da sci; si raccomandala di prestare la massima attenzione!

E' richiesta l'abitudine al procedere su terreno irregolare di montagna. Percorso lungo ed in quota fuori dalla vegetazione, attenzione al possibile vento forte e scarsa visibilità.Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Corretto abbigliamento escursionistico invernale, scarponcino da montagna, bastoncini e ramponcini da ghiaccio o racchette da neve, borraccia o thermos


Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved