Edit Template

Cascata Canavacia e laghi di Cornisello

Itinerario in quota, impegnativo e altamente suggestivo tra i laghi di Cornisello e l'imponenete cascata della Canavaciaalla scoperta del Gruppo dell'Adamello-Presanella.

Itinerario di grande fascino al cospetto delle Dolomiti di Brenta, che svettano sul versante opposto. L'escursione conduce nel cuore granitico del paesaggio in quota tipico del Gruppo dell'Adamello-Presanella, ambiente roccioso ricco di torrenti, fiumiciattoli e imponenti cascate.  La salita in forte pendenza è di grande soddisfazione e il panorama sul Brenta a le cime che attorniano la Val Nambrone vale tutta la fatica dell'ascesa.


image from OA
mappa elevation Profile
lunghezza 12.4 km
durata 6 : 00 h
dislivello
salita 800 m
discesa 799 m
punto più alto 2187 m.s.l.m
punto più in basso 1388 m.s.l.m

Come arrivare

Partenza

Val Nambrone, Rifugio Nambrone
Coordinate :
latitudine : 46.212967
longitudine : 10.75412

Arrivo

Val Nambrone, Rifugio Nambrone

Direzione da seguire

Parcheggiare l’auto poco dopo il Rifugio Nambrone in corrispondenza del ponte sul fiume.

Imboccare il sentiero SAT 217 e dopo 15 minuti prendere a sinistra il sentiero SAT 238 che durante tutta la salita consente di vedere la Cascata Canavacia passando per la Mandra dell’Orso e arrivando a Malga Ploze. Da qui proseguire fino a raggiungere i laghi di Cornisello e l’omonimo rifugio. Rientro dalla strada asfaltata accorciandola in prossimità di alcuni tornanti seguendo il sentiero SAT 211 fino ad arrivare al punto di partenza.

Parcheggio

Ampio parcheggio gratuito nei pressi del Rifugio Nambrone, alla partenza dell'itinerario.

Informazioni slla sivurezza

Il tratto in auto è piuttosto stretto ed esposto.

Segnavia SAT 217, SAT 238 e SAT 211. 

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Attrezzatura

Si raccomandano scarponcini, copricapo e giacca impermeabile.


Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved