fbpx Alle Viote del Bondone con le ciaspole
Alle Viote del Bondone con le ciaspole

Alle Viote del Bondone con le ciaspole

Foto da: Ale Beber

Per chi ha poco tempo a disposizione ma non vuole rinunciare ad una suggestiva passeggiata sulla neve !

La piana delle Viote è una sorta di altopiano alla base delle Tre Cime del Bondone, facilmente raggiungibile da Trento o dalla Valle di Cavedine. 

Verso Ovest è delimitata da un lungo crinale denominato La Rosta, che costituisce una metà facile ma altamente panoramica, con un dislivello veramente contenuto.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Facile
  • straighten lunghezza 5.21 Km
  • schedule durata 2:07 h
  • arrow_drop_up dislivello 267 m
  • arrow_drop_down discesa 267 m
  • skip_next punto più alto 1818 m
  • skip_next punto più in basso 1557 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Comunicate la vostra destinazione ai maestri del Centro Fondo Viote.

La stabilità del manto nevoso è soggetta a cambiamenti repentini e imprevedibili. Consultate sempre il bollettino valanghe (www.meteotrentino.it o altri se disponibili per il vostro ambito) e informatevi molto bene a riguardo delle condizioni del momento presso gli uffici delle Guide Alpine di zona ( www.dolomitiavventura.it  ).

Le tracce gpx sono puramente indicative del percorso mediamente più sensato, ma non possono essere seguite ciecamente senza una valutazione preliminare dei pendii in quel preciso momento.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Centro Fondo Viote 1565m

Coordinate

DD 46.020462 , 11.041892 DMS46° 1' 13.6632'' N 11° 2' 30.8112'' E

Arrivo

La Rosta

Transito trasporto pubblico

 Collegamento da Trento con trasporto extraurbano n.202

 

per consultare gli orari 

http://www.ttesercizio.it/OrariDiLinea/OrariDiDirettrice-E17I-202INA.PDF

Come arrivare

Le Viote del Bondone sono raggiungibili da Trento o da Lasino (verificare che la strada non sia chiusa dopo Lagolo per pericolo valanghe).

Parcheggio

Ampio parcheggio a pagamento nei pressi del Centro Fondo o al di là della strada, presso il Rif.Viote.

Direzione da seguire

Si parte in direzione Sud/Sud-Ovest lungo il sentiero SAT 607 che costeggia la torbiera, fino a Malga Fragari, quindi imboccare la stradina che rimane nell'impluvio della Val d'Eva, fino alla Bocca di Vaiona a quota 1697m.

Da qui piegare a destra (direzione Nord) sul crinale seguendo il sentiero SAT 618 che conduce fino in cima a La Rosta.

In discesa volendo fare la scorciatoia si rientra inizialmente lungo la via di salita per poi scendere direttamente nel bosco fitto (direzione Est) fino a sbucare nei prati sottostanti (vedi traccia GPX).

Attrezzatura

Per tutte le escursioni con le racchette da neve si raccomanda un abbigliamento adeguato anche in caso di repentini abbassamenti di temperatura e che non si bagni a contatto con la neve (capi di vestiario impermeabili tipo Gore-Tex). Inoltre guanti, berretto, occhiali da sole e crema protettiva dovrebbero far parte della normale dotazione di ogni componente del gruppo. 

 

Si ricorda che calzature inadeguate ( troppo strette o non sufficientemente impermeabili ) possono dar luogo a principi di congelamento ai piedi.

 

Suggeriamo caldamente di dotarsi del kit per l'autosoccorso in valanga, composto da Artva-Pala-Sonda (che può anche essere noleggiato ).

 

I bastoncini risultano estremamente utili e sono consigliati.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward