fbpx Dalle Dolomiti al Garda
Dalle Dolomiti al Garda

Dalle Dolomiti al Garda

Foto da: Sestili Selecta

Dalle Dolomiti al Lago di Garda, un'uscita entusiasmante per delle emozioni indimenticabili.

Dalle Dolomiti di Brenta al Lago di Garda, valicando il passo del Ballino e rientrando dalla bella ciclabile all'interno della forra del Limarò; tanti chilometri, dislivello accettabile, emozioni indimenticabili!

  • signal_cellular_alt Difficoltà Difficile
  • straighten lunghezza 106.50 Km
  • schedule durata 8:48 h
  • arrow_drop_up dislivello 1955 m
  • arrow_drop_down discesa 1955 m
  • skip_next punto più alto 1028 m
  • skip_next punto più in basso 64 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

La prima parte dell'itinerario (da Andalo fino a Riva del Garda) si sviluppa su strada statale, anche se normalmente non molto trafficata (almeno fino al passo del Ballino); è quindi assolutamente necessario prestare la massima attenzione. In caso di emergenza, contatta il 112.

 

Partenza

Andalo - piazza Dolomiti

Coordinate

DD 46.16404 , 11.00293 DMS46° 9' 50.5440'' N 11° 0' 10.5480'' E

Arrivo

Andalo - piazza Dolomiti

Transito trasporto pubblico

Trentino Trasporti - linea 611: da Trento a Mezzolombardo con treno locale (Ferrovia Trento - Malé), da Mezzolombardo ad Andalo con autobus.

Come arrivare

Provenendo da NORD: alla rotatoria nei pressi dell'uscita autostradale di San Michele all'Adige, giriamo a destra verso Mezzolombardo; dopo aver attraversato il paese, giriamo a sinistra seguendo le indicazioni per Fai della Paganella - Andalo - Molveno.

Provenendo da SUD: dall'uscita autostradale di Trento nord, ci dirigiamo verso la val di Non e l'altopiano della Paganella; all'uscita del lungo tunnel nei pressi di Mezzolombardo, giriamo a destra sulla SP 64, verso Fai della Paganella - Andalo.

Parcheggio

In centro ad Andalo o nei pressi della piscina (parcheggi a pagamento); nei pressi del centro sportivo (campo da calcio, parcheggio gratuito)

Direzione da seguire

L'itinerario parte in piazza Dolomiti ad Andalo: seguiamo la SS 421 in direzione di Molveno-Terme di Comano-Riva del Garda. Questo primo tratto è davvero facile e alla portata di tutti: in discesa fino a Molveno, poi il percorso prosegue pianeggiante lungo il lago, per tornare a scendere da San Lorenzo in Banale in poi e fino a Ponte Arche - Terme di Comano. Da qui la strada sale verso la piana del Lomaso, zona ad alta vocazione agricola, e, anche se con pendenze non impossibili, fino al passo del Ballino, dove comincia la discesa verso il lago di Garda. Nei pressi del bellissimo lago di Tenno, giri a destra, seguendo le indicazioni per Pranzo e, nel giro di pochi chilometri, raggiungi la città di Riva del Garda, con bellissimi scorci sul lago; da Riva ti porti a Torbole, sempre sul lago, e qui comincia la pista ciclabile che ti porta dapprima ad Arco, stazione di soggiorno fin dai tempi degli Asburgo, poi a Dro e infine a Sarche, dove ti immetti sulla strada statale in direzione di Tione e di Madonna di Campiglio. In corrispondenza del terzo tornante parte la pista ciclabile del Limarò, che ti permette di allontanarti dalla strada trafficata e di pedalare in un ambiente decisamente selvaggio; un paio di chilometri prima di Ponte Arche, e tornato sulla statale, giri a destra in direzione di Villa Banale e di Molveno/Andalo, ripercorrendo da questo punto in avanti l'itinerario dell'andata.

Attrezzatura

Abbigliamento tecnico, casco, guantini, acqua, snack, cellulare.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward