Edit Template

Trekking al Rifugio Carè Alto – Dante Ongari

L’emozione di un’esperienza ad "alta quota".  

Raggiungere il Rifugio Carè Alto significa respirare l’aria della montagna “autentica”.  


image from OA
mappa elevation Profile
lunghezza 9.5 km
durata 5 : 00 h
dislivello
salita 1169 m
discesa 1168 m
punto più alto 2459 m.s.l.m
punto più in basso 1266 m.s.l.m

Come arrivare

Partenza

Località Pian della Sega
Coordinate :
latitudine : 46.104381
longitudine : 10.661988

Arrivo

Rifugio Carè Alto – Dante Ongari (2459m)

Direzione da seguire

Dal parcheggio in Val di Borzago (Pian della Sega 1250m) ci si incammina lungo il segnavia 213 che segue parzialmente una stradina forestale.

La mulattiera raggiunge i pressi di Malga Coel di Pelugo (1440m) dove è ubicata la partenza della teleferica.

Si procede sul sentiero che sale in un ambiente caratterizzato da pareti granitiche e numerose cascate d’acqua.

Il tracciato, sempre ben evidente e segnalato, continua a guadagnare quota talvolta con ripide serpentine.

Si raggiunge un piccolo ponte dove il sentiero si biforca. Qui si va a sinistra seguendo sempre il segnavia 213 in direzione del Rif. Carè Alto.

Si sale fino al ripiano di Malga Zucal a quota 1507m. Senza raggiungere la malga si continua a salire lungo il segnavia 213 e, dopo una lunga ma gratificante camminata, si raggiunge il rifugio.

Si rientra per lo stesso percorso.

Parcheggio

Ampio parcheggio (gratuito) al Pian della Sega (1250m) in cima alla Val di Borzago.

 

Informazioni slla sivurezza

1) Preparate il vostro itinerario

2) Scegliete un percorso adatto alla vostra preparazione

3) Scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei

4) Consultate I bollettini nivometereologici

5) Partire da soli è più rischioso

6) Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro

7) Non esitate ad affidarvi ad un professionista

8) Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso

9) Non esitate a tornare sui vostri passi

10) In caso di incidente date l’allarme chiamando il numero breve 112

 

Fra la partenza ed il rifugio non ci sono punti di ristoro. Benché l’acqua sia presente lungo tutto il percorso (fiumi, rivi, fontanelle), non dimenticate di portare con voi un’adeguata scorta di viveri e bevande.

Attrezzatura

Scarponcini, giacca antipioggia e indumenti di ricambio. Utili i bastoncini telescopici

 


Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved