fbpx Baite di Clemp e forti di guerra, da Mavignola
Baite di Clemp e forti di guerra, da Mavignola

Baite di Clemp e forti di guerra, da Mavignola

Foto da: Paolo Bisti

Escursione panoramica, di media difficoltà, fino ai resti dei vecchi forti di Clemp, sito di grande interesse storico.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Media
  • straighten lunghezza 4.63 Km
  • schedule durata 3:30 h
  • arrow_drop_up dislivello 385 m
  • arrow_drop_down discesa 385 m
  • skip_next punto più alto 1554 m
  • skip_next punto più in basso 1169 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Portarsi da bere, lungo l'itinerario non ci sono punti di ristoro.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Da Sant’Antonio di Mavignola “Parco ai Sass”

Coordinate

DD 46.1926 , 10.789878 DMS46° 11' 33.3600'' N 10° 47' 23.5608'' E

Arrivo

“Parco ai Sass”

Transito trasporto pubblico

Gli autobus di linea della compagnia Trentino Trasporti collegano Madonna di Campiglio e Pinzolo a S.A .di Mavignola.

  • Consulta online gli orari e tariffe della mobilità estiva (validi da giugno a settembre) o ritira il libretto c/o ufficio turistico in p.zza San Giacomo, Pinzolo o in via Pradalago, 4, Madonna di Campiglio.
  • Guarda anche gli orari degli autobus della compagnia Trentino Trasporti - www.ttesercizio.it.

Come arrivare

Da Pinzolo proseguire sulla SS239 in direzione Madonna di Campiglio per circa 8 km. Giunti a Sant'Antonio di Mavignola, superato l'hotel Posta, alla vostra sinistra troverete il piccolo il parcheggio "Parco ai Sass", quasi in fondo al paese.

Parcheggio

Parcheggio libero c/o Parco ai Sass, punto di partenza dell'itinerario.

Direzione da seguire

Dal Parco ai Sass si prende a destra la strada forestale che porta in quota nella “Val dal Cridac”.
Dopo alcuni tornanti si attraversa il rio e ci si sposta sulla sinistra orografica. Proseguendo si giunge all’acquedotto da dove, finita la strada, si imbocca il sentiero.
Si sale il crinale della montagna zigzagando, fino ad arrivare ai resti di una fortificazione austroungarica utilizzata nella prima guerra mondiale. Dopo poco si arriva al punto panoramico delle “Baite di Clemp”, da dove si può godere di una vista meravigliosa sulla Val Rendena e sulla Cima Presanella.
Si prosegue su strada carrozzabile, verso sud, e si inizia la discesa verso Sant’Antonio di Mavignola.
Lungo la strada, che presenta anche tratti pendenti, si incontra il caratteristico percorso della Via Crucis; si prosegue fino ai prati sopra il paese, da dove si ritorna in piano al “Parco ai Sass”.

Attrezzatura

Si raccomandano scarponcini, copricapo e giacca impermeabile.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward