fbpx Alla scoperta di una delle meraviglie di Fiemme
Alla scoperta di una delle meraviglie di Fiemme

Alla scoperta di una delle meraviglie di Fiemme

Foto da: F. Cerri

Ampi pascoli in una conca verdeggiante e il fascino rumoroso dell'imponente cascata di Cavalese.

Si parte da una gioiellino tutto da scoprire: la piccola frazione di Masi di Cavalese con le sue vie in sanpietrino, le graziose ville e le baitine in sasso, la vista che nella parte alta dell’abitato domina il fondovalle e la vallata. Pian piano le case lasciano spazio ai prati e ai pascoli fino ad arrivare alla conca di Salanzada, una fiorente radura rallegrata dal costante scampanellìo delle mucche al pascolo. La strada sterrata che scende di nuovo verso valle attraverso il bosco sbuca proprio davanti alla splendida cascata di Cavalese, un salto di circa 20 metri di acque fresche e impetuose, circondate da una natura lussureggiante. I salti e gli schizzi delle sue selvagge acque rendono l’aria frizzante e corroborante.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Facile
  • straighten lunghezza 7.85 Km
  • schedule durata 2:45 h
  • arrow_drop_up dislivello 203 m
  • arrow_drop_down discesa 204 m
  • skip_next punto più alto 1036 m
  • skip_next punto più in basso 834 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Masi di Cavalese

Coordinate

DD 46.283346 , 11.485896 DMS46° 17' 0.0456'' N 11° 29' 9.2256'' E

Arrivo

Masi di Cavalese

Come arrivare

Da Cavalese dirigersi a Masi di Cavalese.

Parcheggio

Nelle vicinanze del Piccolo Bar o del campo sportivo.

Direzione da seguire

Dalla Chiesa di Masi si imbocca la salita Marzelin per Salanzada, fino all’agriturismo. Si prosegue verso rio Val Moena e si incontra il “Pezo del Gazolin”, magnifico abete monumentale. Si passa vicino all’area picnic e si scende alla cascata di Cavalese. Da qui rientro a Masi lungo la pista ciclo-pedonale.

Attrezzatura

Con passeggino country

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward