fbpx Trail Bandalors n°973
Trail Bandalors n°973

Trail Bandalors n°973

Foto da: ApT Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena

Lunga discesa del versante sud-est del Doss del Sabion che attraversa piste, sentieri, malghe e strade forestali.

Discesa lunga ed in alcuni tratti molto impegnativa che offre però una vista stupenda sulle Dolomiti di Brenta e il Gruppo dell'Adameello-Presanella.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Media
  • straighten lunghezza 11.82 Km
  • schedule durata 2:00 h
  • arrow_drop_up dislivello 28 m
  • arrow_drop_down discesa 1374 m
  • skip_next punto più alto 2100 m
  • skip_next punto più in basso 770 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

  • Le strade, i sentieri e le piste indicati sono spesso percorsi anche in senso opposto, quindi fare sempre attenzione a pedoni, biciclette ed auto che sopraggiungono.
  • Sui sentieri e nei punti stretti fare sempre attenzione agli escursionisti ed usare il buon senso, rallentare e all'occorrenza fermarsi.
  • Indossare sempre il casco e non sottovalutare il grado di difficoltà del percorso.
  • Prestare attenzione all'attraversamento dei ponti in legno spesso molto scivolosi.
  • Evitare inutili frenate a ruota blocca, si compromette il battistrada e il fondo del percorso.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

 

AVVISO: durante la stagione estiva 2023 la cabinovia Pinzolo – Prà Rodont sarà chiusa causa lavori di sostituzione dell’attuale seggiovia Prà Rodont – Doss del Sabion con la nuova cabinovia, che entrerà in funzione per la stagione invernale 2023/2024. 

Partenza

Pinzolo partenza Funivie

Coordinate

DD 46.167296 , 10.80628 DMS46° 10' 2.2656'' N 10° 48' 22.6080'' E

Arrivo

Pinzolo partenza Funivie

Transito trasporto pubblico

Gli autobus di linea della compagnia Trentino Trasporti (www.ttesercizio.it) effettuano collegamenti diretti, e non, a frequenza giornaliera per Pinzolo e Madonna di Campiglio. In estate la mobilità è integrata con il servizio di bicibus e il servizio urbano turistico.

Come arrivare

In auto:

  •  A4 Milano-Venezia: uscita Brescia Est a km 100. Tempo di percorrenza medio (in auto): 2 ore e 15 minuti.
  •  A22 Modena-Brennero: uscita Rovereto Sud a km 74(1 ora e 20 minuti) - uscita Trento Sud a km 61(1 ora e 5 minuti) - uscita Trento Nord a km 63 (1 ora e 10 minuti).

Giunti a Pinzolo proseguire sulla strada statale 239 per Madonna di Campiglio e 500m dopo la chiesa S. Lorenzo giungere agli impianti di risalita delle Funivie Pinzolo.

 In treno:

  •  stazione ferroviaria più vicina: Trento

 Per ulteriori informazioni consultare il sito www.campigliodolomiti.it

Parcheggio

Ampio parcheggio gratuito di fronte agli impianti di risalita.

Direzione da seguire

Salire sul Doss del Sabion con gli impianti di risalita: prima con la cabinovia Pinzolo-Prà Rodont poi col la seggiovia Prà Rodont-Doss del Sabion. Fronte ad est (verso il panorama delle Dolomiti di Brenta) si gira verso sinistra imboccando la pista da sci Rododendro.

(Seguire percorso n. 973) Seguire la traccia di strada passando prima per il tornante verso destra del Pass dal Gatt (non seguire la pista di downhill), poi ripiegare verso sinistra continuando lungo la pista fino ad una biforcazione. Lungo questo tratto è assolutamente obbligatorio dare la precedenza ai bikers che scendono dalle piste di downhill.

Giunti alla biforcazione delle piste tenere la sinistra (pista Competition), proseguire per 100m e girare a sinistra in presenza del cartello direzionale. Imboccare il sentiero che dopo circa 1km si ricongiunge alla strada sterrata in località Stablac.

Lungo il sentiero si trovano alcuni tratti tecnici che solo i bikers più esperti affrontano in sella, altrimenti portare la bici a spinta.

Nel caso si incontrino escursionisti a piedi, si prega di usare le regole del buon senso e, in caso, fermarsi e dare la precedenza. 

Da località Stablac proseguire in discesa per le rampe cementate giungendo fino a malga Bandalors.

Girare a sinistra seguendo la strada che, in piano, porta al guado, attraversarlo e proseguire per la strada principale che, dopo altri due guadi, diventa asfaltata. Seguire l'asfalto che, oltrepassata la località Mezul, porta al crocevia. Prendere la strada nel mezzo che prosegue scendendo in direzione Giustino. Tenere sempre la strada principale fino a poco sopra l'abitato, dove si gira a destra su ciotolato che scende verso il paese.

Continuare lungo il Tour Rendena per tornare a Pinzolo.

Attrezzatura

  • Mtb con gomme da sterrato
  • casco
  • occhiali
  • kit di riparazione
  • kit di pronto soccorso
  • acqua
  • giacchetta antivento per la discesa

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward