fbpx Sentiero della Cooperazione 2
Sentiero della Cooperazione 2

Sentiero della Cooperazione 2

Foto da: fototeca trentino sviluppo foto di V. Monelli

L'itinerario è segnalato con un segnavia con l'immagine di Don Lorenzo Guetti.

È Fiavé il fulcro dell’attività guettiana di promozione e sviluppo della cooperazione. Sotto l’impulso di Guetti nacque in questo paese la seconda Cassa Rurale trentina a sistema Raiffeisen e una cooperativa di cui don Lorenzo fu il primo presidente.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Facile
  • straighten lunghezza 7.64 Km
  • schedule durata 2:00 h
  • arrow_drop_up dislivello 224 m
  • arrow_drop_down discesa 223 m
  • skip_next punto più alto 667 m
  • skip_next punto più in basso 473 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

  • preparate il vostro itinerario;
  • scegliete un percorso adatto alla vostrapreparazione;
  • scegliete equipaggiamento e attrezzatura idonei ;
  • Consultate I bollettini nivometereologici;
  • partire da soli è più rischioso;
  • lasciate informazioni sul vostro itinerario esull’orario approssimativo di rientro;
  • non esitate ad affidarvi ad un professionista;
  • fate attenzione alle indicazioni e alla segnaleticache trovate sul percorso;
  • non esitate a tornare sui vostri passi;
  • in caso di incidente date l’allarme chiamando ilnumero breve 112.

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Fiavé

Coordinate

DD 46.004812 , 10.842439 DMS46° 0' 17.3232'' N 10° 50' 32.7804'' E

Arrivo

Vigo Lomaso

Come arrivare

Da Ponte Arche/Comano Terme seguire le indicazioni per Fiavé (5 km).

Parcheggio

Parcheggio orario in Piazza S. Sebastiano a Fiavé oppure libero nei pressi.

Direzione da seguire

Il percorso ad anello, ha come punto di partenza e di arrivo la nuova e ospitale piazza di Fiavè, dove si può parcheggiare. Attraversando l’abitato si sopraggiunge a Stumiaga; poi si imbocca una piccola strada interpoderale che porta a Dasindo, da dove si prosegue per Vigo Lomaso fino alla sua Pieve che sovrasta il paese. La via di ritorno parte dalla chiesa, si dirige verso la “Piana del Lomaso” dove si raggiunge la località Curé e da qui Fiavè.

Attrezzatura

  • zaino dell'escursionista;
  • scarpe da trekking.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward