fbpx L’incanto dei prati e dei boschi di località Ganzaie
L’incanto dei prati e dei boschi di località Ganzaie

L’incanto dei prati e dei boschi di località Ganzaie

Foto da: F. Modica

La passeggiata permette di raggiungere gli ampi spazi verdi sopra Daiano esplorando la parte più alta del paese incorniciata da un bellissimo bosco di larici. 

Ci si lascia alle spalle il paese di Daiano seguendo le vie silenziose e in salita che dal piccolo centro urbano portano nei pascoli sovrastanti. L’asfalto e i sanpietrini lasciano spazio a farfalle, fiori, distese verdeggianti e boschi di larici. Lo sguardo spazia in lontananza sulla rigogliosa Catena del Lagorai, un costante invito a respirare a pieni polmoni tutta la lussureggiante natura che caratterizza la Val di Fiemme. Il ritorno al centro abitato è preannunciato dalle poche case che pian piano si stagliano nei prati, fino a ricondurre nuovamente al piccolo centro.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Facile
  • straighten lunghezza 4.65 Km
  • schedule durata 1:30 h
  • arrow_drop_up dislivello 195 m
  • arrow_drop_down discesa 185 m
  • skip_next punto più alto 1358 m
  • skip_next punto più in basso 1164 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

LE 10 REGOLE PER GLI ESCURSIONISTI 

  1. Studiate e preparate bene il vostro itinerario
  2. Scegliete un percorso adatto alla vostra condizione fisica
  3. Portate vestiti ed attrezzatura idonei
  4. Consultate il bollettino metereologico
  5. Partire da soli è rischioso, portate con voi il cellulare
  6. Lasciate informazioni sul vostro itinerario e sull’orario approssimativo di rientro
  7. Se non siete sicuri, non esitate ad affidarvi ad un professionista
  8. Fate attenzione alle indicazioni e alla segnaletica che trovate sul percorso
  9. In caso di stanchezza o di problemi, non esitate a tornare sui vostri passi
  10. In caso di incidente chiamate il numero 112

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Daiano centro paese

Coordinate

DD 46.30009 , 11.449603 DMS46° 18' 0.3240'' N 11° 26' 58.5708'' E

Arrivo

Daiano centro paese

Transito trasporto pubblico

Daiano è raggiungibile con i trasporti pubblici da Cavalese.

Come arrivare

Da Cavalese raggiungere il paese di Daiano e dirigersi verso la chiesa.

Parcheggio

Vicino alla chiesa.

Direzione da seguire

Dalla chiesa si prende Via Tommaso, si sale verso piazza Degasperi, si prosegue sul Vicolo Scuole e si imbocca la via Colonia a destra seguendola tutta in direzione del campo sportivo. Alla fine della salita, appena dopo l’acquedotto svoltare a sinistra verso il percorso vita e seguire il sentiero per circa un chilometro fino ad un altro acquedotto. Da qui prendere la strada a sinistra con indicazione “Ganzaie” e una volta arrivati sulla strada asfaltata girare a destra e proseguire per 200-300 metri. Svoltare poi a sinistra sulla strada che scende verso 2 case isolate e proseguire su sentiero fino al Maso dello Speck (possibilità di fare una sosta golosa).

Da qui si rientra in paese lungo la strada asfaltata.

Attrezzatura

Scarpe da ginnastica o da trekking, giacca impermeabile, acqua, crema solare.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward