fbpx In MTB ai piedi del Monte Corno nel Parco Naturale Adamello Brenta
In MTB ai piedi del Monte Corno nel Parco Naturale Adamello Brenta

In MTB ai piedi del Monte Corno nel Parco Naturale Adamello Brenta

Foto da: APT Val di Non

Percorso di media difficoltà che si sviluppa su un fondo prevalentemente asfaltato, nei boschi di media quota sul versante orientale del Monte Corno, all'interno del Parco Naturale Adamello-Brenta. 

Attraversando boschi e mulattiere si raggiunge la quota massima che coincide con Malga Arza (1506), posta sui vasti alpeggi che dominano la bassa Val di Non. Da qui si gode un ampia visuale sulla dorsale Roccapiana, Cima d'Arza, Corno di Tres e più in basso sul paese di Vigo di Ton e sul famoso Castel Thun. Il ritorno ad anello è pittosto tecnico su sentieri e strade sterrate, con tratti piuttosto ripidi. In alternativa consigliamo di percorrere a ritroso il percorso della salita.

  • signal_cellular_alt Difficoltà Media
  • straighten lunghezza 19.30 Km
  • schedule durata 2:15 h
  • arrow_drop_up dislivello 1305 m
  • arrow_drop_down discesa 1305 m
  • skip_next punto più alto 1523 m
  • skip_next punto più in basso 603 m

Periodo consigliato:

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Informazioni slla sicurezza:

Come immaginerai, la percorribilità degli itinerari in un ambiente montano è strettamente legata alle condizioni contingenti e dipende quindi da fenomeni naturali, cambiamenti ambientali e condizioni meteo. Per questo motivo, le informazioni contenute in questa scheda potrebbero aver subito variazioni. Prima di partire, informati sullo stato del percorso contattando il gestore dei rifugi sul tuo percorso, le guide alpine, i centri visitatori dei parchi naturali e gli uffici turistici.

Partenza

Cunevo

Coordinate

DD 46.288179997349 , 11.029514959086 DMS46° 17' 17.4480'' N 11° 1' 46.2539'' E

Arrivo

Cunevo

Direzione da seguire

Si parte presso il Bar Ciclamino di Cunevo, dove c'è possibilità di parcheggio e ristoro. Fino al rifugio Fontana (1288 m) si pedala sempre nel bosco su asfalto dapprima su lunghi tratti rettilinei, poi con percorso più vario si attraversa la fascia rocciosa di Doss Corona (ruderi dell'antico Castello) per giungere al primo ripiano in località Planeza. Dopo alcuni minuti si incontra il rifugio Fontana dove è possibile rifornirsi di acqua. La strada continua poi a salire e termina con  un parcheggio vicino al pascolo della malga, che si raggiunge in pochi minuti su strada sterrata.

Si ritorna alla località Planeza per la stessa strada e a quota 1233 si svolta a sinistra per proseguire in piano, si piega poi verso valle al primo bivio. Qui il percorso diventa tecnico, la mulattiera presenta alcuni tratti ripidi e con pietre, in particolare presso la località “Dent en Sas” (punto panoramico, Croce). Poi la mulattiera passa a strada sterrata, sfiora la zona sportiva di Flavon e attraverso la pineta raggiunge il punto di partenza.

-

[Non è prevista una guida per questo percorso.]

Offerte nelle Vicinanze
arrow_upward