Edit Template

I Suoni delle Dolomiti: Un’Esperienza Musicale Unica tra le Vette delle Dolomiti

Ti potrebbe interessare anche

No Posts Found!

Le Dolomiti, patrimonio mondiale dell’UNESCO, sono da sempre un luogo di meraviglia e stupore. Ma oltre alla loro bellezza naturale, queste montagne diventano ogni estate la scenografia di un evento musicale senza pari: “I Suoni delle Dolomiti”. Questo festival unisce la passione per la musica con l’amore per la montagna, offrendo concerti in quota sulle montagne più belle del mondo.

Un Festival di Musica in Alta Quota

  • In Trentino, ogni fine estate, musica e natura si incontrano sui palchi naturali delle Dolomiti. Immagina di risalire a piedi i sentieri, accompagnato dai suoni della natura, fino a raggiungere conche, prati, radure e cime. Lassù, in mezzo al silenzio delle montagne, la musica inizia a suonare, dialogando con il paesaggio, giocando con l’eco e inseguendo le folate di vento. Questa è l’essenza de “I Suoni delle Dolomiti”.
  • Le Dolomiti, maestose e millenarie, incarnano lo spirito della montagna e rappresentano un palcoscenico naturale per questo festival unico nel suo genere. Da 28 anni, artisti e pubblico condividono un cammino comune nello spazio scenico delle Terre Alte, in un dialogo costante tra musica e natura.

Il Programma 2023

Il festival propone ogni anno un ricco programma di eventi. Per il 2023, sono previsti 17 concerti e un trekking speciale nella natura delle Dolomiti. Per conoscere nel dettaglio tutti gli eventi e gli artisti ospiti, ti invitiamo a consultare il programma ufficiale sul sito di “I Suoni delle Dolomiti”.

Consigli Utili per “I Suoni delle Dolomiti”

  • Arriva Presto: I concerti iniziano alle ore 12, ma è consigliabile arrivare almeno un’ora prima per trovare un buon posto.
  • Abbigliamento: Indossa abiti comodi e adatti per la montagna. In particolare per l’appuntamento de l’Alba delle Dolomiti. Non dimenticare un cappello e la crema solare.
  • Scarpe: Scegli scarpe da trekking comode e adatte al tipo di percorso.
  • Mangiare e Bere: Porta con te acqua e qualche snack. Alcuni rifugi offrono anche la possibilità di pranzare.
  • Rispetto per la Natura: Ricorda di non lasciare rifiuti e di rispettare la tranquillità del luogo.
  • Ricorda che sono a tuo carico il costo dei biglietti degli impianti di risalita e dei servizi navetta e di alcuni progetti speciali, dove specificato, come ad esempio il trekking 
  • I tempi di percorrenza indicati riguardano l’andata e i dislivelli si riferiscono ai metri in salita
  • In caso di tempo avverso, l’organizzazione si riserva la possibilità di posticipare l’orario di avvio dei concerti o di spostarli in un luogo chiuso nel fondovalle con ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili e distribuzione dei biglietti a partire da 2 ore prima dell’inizio.
  • In caso di maltempo il recupero è previsto lo stesso giorno in un teatro in valle. I biglietti d’ingresso sono disponibili presso le casse dei teatri a partire da 2 ore prima prima dell’inizio del concerto fino ad esaurimento posti

I suoni delle Dolomiti e Dolomiti Walking Hotel

Il Dolomiti Walking Hotel, noto per la sua ospitalità e per offrire esperienze uniche nel cuore delle Dolomiti, è il luogo ideale dove soggiornare se desideri partecipare al festival “I Suoni delle Dolomiti”. Dopo una giornata di trekking e musica, potrai rilassarti in uno degli accoglienti alloggi del Dolomiti Walking Hotel, godendoti servizi di lusso e una vista mozzafiato sulle montagne.

No Posts Found!

Iscriviti alla nostra newsletter

    Dolomiti Walking Hotels

    Dolomiti Walking Hotels

    Via De Gasperi 77, 38123 Trento

    presso Associazione Albergatori ed Imprese della Provincia di Trento

    Entra nel gruppo

    Gli Hotel

    Leggi il blog

     

     

    Dolomiti Walking Hotel – Tutti i diritti riservati | P.IVA 02071540229 | Email: info@dolomitiwalkinghotel.it

    © 2024Created with Loved